PROPOSTE 2019

CONSIDERAZIONI FINALI PROPOSTE 2019
Si è appena conclusa la ventisettesima edizione di Proposte con un incremento di presenze e soddisfazione da parte degli espositori. Altissima l’affluenza, soprattutto il primo giorno, degli operatori che hanno visitato la kermesse cernobbiese per scoprire le eccellenze del tessuto d’arredamento, tendaggio e passamaneria.
Si è registrato un aumento del 3,50% dei visitatori stranieri, che rappresentano oltre il 70% dei visitatori totali. Ci sono stati incrementi importanti da parte degli operatori provenienti da Gran Bretagna, Giappone, Russia, Paesi Bassi, Svizzera e Cina. Stabile la presenza dei clienti americani, in lieve calo quella italiana.

INCONTRO CON LA STAMPA
La mattina di martedì 16, in ufficio stampa, si è tenuta la conferenza in cui il Presidente di Proposte Mauro Cavelli, il Direttore Massimo Mosiello e il Direttore di ITA Italian Trade Agency Dott. Roberto Luongo, hanno incontrato giornalisti stranieri e italiani. Particolare interesse ha riscontrato la tematica dell’ecosostenibilità dei tessuti. La maggior parte delle aziende presenti a Villa Erba ha presentato nuovi prodotti “green”.

SERATA DI GALA
Martedì 16 si è tenuta la consueta serata di gala. Visto il successo riscontrato nella passata edizione, il format è rimasto il medesimo: una cena con sottofondo di musica swing e a seguire un dj set accompagnato da una installazione luminosa ideata da Olo Creative Farm, il tutto nella meravigliosa cornice dalla Villa Antica.

WOVEN STORIES
Grande successo per il progetto ideato da Studiocharlie per la ventisettesima edizione di Proposte. L’installazione, estesa in tutto il centro espositivo, ha raccontato l’unicità della storia del tessile d’arredamento attraverso la voce dei suoi protagonisti, gli espositori della fiera.

UN GRAZIE PARTICOLARE A ITA
Un ringraziamento speciale va all’agenzia ITA che, anche quest’anno, ha reso possibile la partecipazione di un’importante delegazione di 11 giornalisti stranieri provenienti da: Stati Uniti, Ucraina, Turchia, Germania, Russia, Spagna, Emirati Arabi, Ungheria, Giappone e Messico.